? Top 10 migliori aspirapolvere senza fili 2021 - Confronto - Test - Recensioni

Difficile fare una scelta per il tuo nuovo aspirapolvere senza fili? Lo abbiamo scritto Guida all'acquisto di aspirapolvere senza fili speciale per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere il miglior aspirapolvere senza fili!

La nostra selezione di aspirapolvere senza filo

Guida all'acquisto di aspirapolvere senza fili

Il miglior aspirapolvere senza fili adatto a te non è il primo dispositivo che incontri durante la navigazione in questo confronto. Ci sono diversi parametri da tenere in considerazione come il tipo di aspirapolvere, la facilità d'uso direttamente correlata alla manipolazione dell'aspirapolvere, l'efficienza di aspirazione e molti altri.

La scelta di un aspirapolvere senza fili può quindi essere difficile se non si hanno le giuste linee guida. Per fare ciò, la guida all'acquisto ti fornisce i criteri per sapere come ordinare tra i modelli di questo confronto di aspirapolvere.

L'autonomia dell'aspirapolvere senza filo

Il vantaggio principale di un aspirapolvere senza filo è ovviamente l'assenza di un filo che può essere fastidioso durante l'aspirazione, soprattutto quando polvere, sporco, peli di animali e briciole sono ovunque. , dal pavimento al soffitto e sotto i mobili. Questo è ciò che dimostra l'aspirapolvere Dyson Cyclone V10. Ma, nel caso di questo esempio, il motore digitale è alimentato da una batteria agli ioni di litio. Quest'ultimo ha però un'autonomia che dipende interamente dalla durata dell'aspirazione.

L'autonomia di un aspirapolvere senza fili è spesso pubblicizzata dal produttore, che si tratti di Dyson, Philips, Rowenta, Hoover o anche Neato. Di solito, è sufficiente fare i lavori domestici per circa 20 minuti a un'ora. Quindi tra un piccolo appartamento e una grande casa, c'è una grande differenza. Una vasta area richiede una maggiore durata della batteria, il che significa che potrebbe essere necessario caricare l'aspirapolvere senza fili per continuare a spolverare. In questo senso, fare sempre riferimento alla durata della batteria visualizzata nelle specifiche del dispositivo. Se il produttore afferma che la durata della batteria è di 60 minuti, puoi passare l'aspirapolvere fino a un'ora.

Il tempo di ricarica dell'aspirapolvere senza fili

Come accennato nel paragrafo precedente, gli aspirapolvere senza filo sono dotati di batterie ricaricabili al litio (li-ion). I punti di forza di questo tipo di batteria sono l'autonomia e il tempo di ricarica che è breve, come vedono molti utenti di aspirapolvere Dyson (es. aspirapolvere senza sacco Dyson V7 Motorhead Origin).

Tuttavia, ci sono aspirapolvere e robot aspirapolvere che sono anche cordless e alimentati da una batteria al nichel metallo idruro (NiMH). Questo tipo di batteria è inefficiente e richiede molto più tempo per la ricarica. È il caso, ad esempio, dell'aspirapolvere Bosch BBH21621h che ha un'autonomia di 32 min quando deve essere caricato per 16 h.

La cosa migliore da fare quando si sceglie l'aspirapolvere senza fili è vedere se la batteria è al litio. È anche conveniente avere una batteria staccabile, che può essere sostituita in caso di guasto.

Livello audio

L'aspirapolvere a tanica è sempre stato accusato di fare un rumore assordante. Oggi, alcuni aspirapolvere senza sacco sono più silenziosi grazie al loro design più compatto. Il motore è più piccolo, ma ha un flusso d'aria più potente rispetto agli aspirapolvere con filo di una volta, consentendo di aspirare tutti i tipi di pavimenti, sia che si tratti di pavimenti duri come il parquet o di pavimenti morbidi come i tappeti.

Negli aspirapolvere Dyson, la tecnologia che riduce significativamente il rumore migliorando l'efficienza è l'aspirazione ciclonica. Su alcuni attuali modelli di aspirapolvere a cartuccia, il livello di rumore è molto confortevole, come sul Rowenta Cyclonic.

Per determinare il volume del suono di un aspirapolvere senza filo, fare riferimento all'indicazione del produttore espressa in decibel (dB). Un livello tra 70 e 80 dB è molto accettabile.

Facilità di utilizzo

Potenti e leggeri, gli aspirapolvere senza filo si sono posizionati in un mercato in grande evoluzione negli ultimi anni. Le persone sono ora alla ricerca di un apparecchio ergonomico e versatile in grado di pulire luoghi difficili da raggiungere. Rendere la pulizia diventa un piacere e non un compito ingrato ogni settimana. E con i modelli attuali, la manovrabilità è garantita, sia con un aspirapolvere senza fili che con un aspirapolvere.

Il potere

In precedenza ci siamo riferiti alla potenza espressa in Watt per conoscere la capacità di aspirazione di un aspirapolvere a tanica. Su un aspirapolvere senza fili, queste informazioni non sono più disponibili. Tuttavia, è possibile determinare se un modello di aspirapolvere senza fili così come un altro. Devi fare questo la tensione della batteria. Più è alto, più potente è il motore.

Capacità del serbatoio

Il serbatoio di un aspirapolvere senza fili è spesso il suo punto debole. Di bassa capacità, può avere una capacità che va da 0,5 litri a 1 litro. Ad esempio, Rowenta RH8872WO Extreme Vision Pro ha una borsa da 0,5 litri mentre l'aspirapolvere Dyson V11 Absolute Pro ha una capacità di 0,76 litri.

Tuttavia, questo criterio ha una certa importanza a seconda delle dimensioni del tuo alloggio. Il piccolo 0,5 litri di Rowenta potrebbe essere sufficiente per un piccolo appartamento mentre lo 0,76 litro di Dyson potrebbe non contenere tutto lo sporco di una casa.

La presenza di un filtro HEPA

È essenziale evitare reazioni allergiche. I tessuti di tappezzeria e i tappeti contengono spesso allergeni. Questo filtro è necessario per evitare allergie.

i più venduti

Dernière mise à jour : 2021-04-20 02:44:46