? Le 10 migliori cuffie TV wireless del 2020 - Confronto - Test - Recensioni

Difficile fare una scelta per le tue nuove cuffie wireless per TV? Lo abbiamo scritto guida all'acquisto speciale Cuffie TV senza fili per aiutarti, con la TOP10 delle migliori vendite del momento, test, opinioni… Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto di tutto per aiutarti a scegliere le migliori cuffie wireless per TV! Vuoi acquistare una nuova cuffia wireless per TV? Scopri il confronto dei migliori in questo Guida 2020 Cuffie TV wireless scritto da noi per aiutarti a scegliere il modello migliore, la marca migliore… In questa guida come in tutte le nostreguide allo shopping 2020, tutto il nostro team ha messo insieme tutte le cose che devi sapere per acquistare le migliori cuffie wireless per TV!

La nostra selezione di cuffie wireless per TV

Guida all'acquisto di cuffie wireless per TV

Le cuffie wireless per TV sono l'hardware di scelta quando vuoi goderti appieno la tua TV senza disturbare gli altri. Durante le tue sessioni di videogiochi o mentre guardi i film ti divertirai anche con un file miglior suono rispetto a quanto offerto originariamente dalla TV.Hai deciso di acquistare questo prodotto?Hai ragione !Tuttavia, poiché si tratta di un dispositivo moderno e ben consolidato sul mercato, fare una scelta può essere davvero difficile.Per non cadere in un modello banale che non vi darà alcuna soddisfazione, vi guideremo nel nostro confronto dei criteri da tenere in considerazione.Ti consiglieremo quindi su vari punti, come la tecnologia utilizzata, il comfort e l'autonomia, tra gli altri.Ma anche, ti parleremo dell'utilità di questo prodotto, poi ti daremo alcuni consigli su come usarlo.Vuoi sapere di più ?Niente più chiacchiere, non ti faremo più aspettare, entriamo nel vivo della questione.Andiamo !

Perché usare le cuffie wireless per la TV?

A differenza delle cuffie standard, le cuffie TV wireless sono speciali dedicato alla televisione. Il suo utilizzo ha diversi vantaggi come non infastidire chi ti circonda quando vuoi goderti appieno un film d'azione, ad esempio. Rispetto alle cuffie cablate, ha un grande vantaggio in quanto ti consente di avere una certa mobilità durante la visione della TV.

Puoi anche ottimizzare la distanza tra te e la tua TV, perché tieni presente che i modelli di fascia media hanno una portata di circa 10 metri mentre cablati raramente raggiungono i 5 metri. Nella fascia alta, ea seconda della tecnologia utilizzata, puoi ascolta la tvanche quando ti trasferisci in un'altra stanza.

Un altro punto riguarda la capacità degli auricolari wireless di sopprimere completamente o almeno attenuare il rumore esterno. Se vivi in ??un'area urbana dove l'atmosfera è solitamente piuttosto rumorosa, questo materiale è ciò di cui hai bisogno.

I criteri da tenere in considerazione

Capirai, devi soffermarti su diversi punti per scegliere il miglior auricolare per tv wireless. Desideri un'attrezzatura che soddisfi pienamente le tue esigenze? Segui la guida!

Scegliere un auricolare wireless in base al suo tipo

Da notare che esistono diverse tipologie di cuffie classificate in base al posizionamento dei pad e all'isolamento dai rumori esterni. Quindi, ci sono cuffie sopra-auricolari, circum-aurali e intra-auricolari.

  • Un casco circumaurale è caratterizzato da cuscinetti che avvolgono completamente le orecchie.
  • Casco sovraurale, d'altra parte, è caratterizzato da cuscinetti che poggiano solo sul padiglione auricolare.
  • Nell'orecchio sono semplicemente delle cuffie.

Per quanto riguarda l'isolamento acustico, ci sono caschi aperti e il caschi chiusi. Se utilizzi un auricolare aperto, qualcuno vicino a te sarà in grado di sentire i suoni che stai ascoltando. È quindi consentito il passaggio di aria e suono. L'unica preoccupazione con questo tipo di casco è che non filtra efficacemente il rumore esterno.

Caschi chiusi o nomadi, nel frattempo, ti consentirà di assorbire completamente l'ambiente sonoro. In effetti, il tuo udito sarà completamente isolato dall'ambiente esterno poiché nessun rumore può infiltrarsi. La pace è quindi assicurata.

Quale tecnologia di trasmissione scegliere?

Per quanto riguarda la trasmissione wireless, esistono diversi tipi a seconda del modello. Qui la tua scelta deve essere fatta in relazione alle tue esigenze, perché le tecnologie esistenti offrono ognuna le proprie specificità.

Bluetooth

Utilizzata da molti dispositivi, la tecnologia wireless Bluetooth non ha bisogno di presentazioni. Con la democratizzazione di questo sistema sui televisori, diversi modelli di cuffie wireless ne sono dotati. Se non si dispone di una TV con estensione ricetrasmettitore bluetooth integrato, sono disponibili sul mercato dispositivi che consentono di collegare le cuffie alla TV. Se hai una TV compatibile, questa è la soluzione più conveniente. Tuttavia, il segnale offerto tramite Bluetooth può spesso essere alternato se sono presenti ostacoli nella stanza. È inoltre possibile che si verifichi una disconnessione tra immagine e suono.

Tieni presente, tuttavia, che i modelli di caschi che utilizzano questa tecnologia ti permetteranno di goderti un piena esperienza senza preoccupazioni. Altri ti daranno anche l'opportunità di collegare due auricolari contemporaneamente. Se opti per gli auricolari Bluetooth, scegli quelli offerti dalle principali marche come Philips, Sony o Sennheiser. L'unico piccolo difetto con questo tipo di trasmissione è la portata, che generalmente è di soli 5 metri. Scegli quindi questo sistema solo se sei sicuro di non superare il range proposto.

Infrarossi

Questa tecnologia può sembrare vecchia per te, ma tieni presente che diversi modelli entry-level di cuffie TV wireless la utilizzano. Anche se troviamo questo sistema wireless sempre meno in questi giorni, ha una forza significativa. Infatti, con infrarossi, non esistono interferenze elettriche o elettroniche (interferenza). Così sarai sicuro di goderti sempre un suono di qualità.

Poco costoso, questa tecnologia è una buona alternativa. Sii consapevole, tuttavia, che devi essere a meno di 10 metri in generale per beneficiare del suono e anche che devi stare bene davanti alla TV. È anche importante sapere che gli infrarossi lo sono incompatibile con la tecnologia al plasma di alcuni televisori. Le onde dello schermo mischiano i fasci di luce a infrarossi.

Trasmissione di onde radio UHF

Rispetto agli auricolari dotati delle tecnologie wireless sopra menzionate, il Cuffie TV UHF non sono solo più costosi, ma lo sono anche più efficiente. Puoi godere di una qualità del suono innegabile pur avendo il possibilità di spostarsi ovunqueanche all'aperto! L'intervallo può arrivare fino a 100 metri quando non ci sono ostacoli importanti ed è limitato a 30 m se la tua casa ha molte partizioni. Tuttavia, le onde radio sono spesso sensibile alle interferenze e può causare crepitio. Se ti trovi di fronte a questo tipo di caso, dovrai cambiare la frequenza e trovarne una che suoni molto più pulita.

Trasmissione radio a 2,4 GHz

Innovativa, questa tecnologia offre a collegamento wireless digitale sicuro, reso possibile da un trasmettitore e un ricevitore. Come con le onde radio, ha una lunga portata fino a 100 metri all'aperto e 30 metri al chiuso! Solo il muri spessi può essere una barriera alla trasmissione. La trasmissione radio a 2,4 GHz non è soggetta a interferenze dovute ai dispositivi di trasmissione e ricezione sopra menzionati. A differenza delle onde radio, non è necessario calibrare o cercare frequenze la prima volta che lo si utilizza.

Qualità del suono

Qui dirai sicuramente che sarà difficile conoscere questo criterio senza provare i caschi disponibili sul mercato. Tuttavia, c'è un trucco. Favoriscili modelli di gamma superiore offerti da marchi importanti come Philips o Sennheiser, ad esempio. In generale, il know-how di quest'ultimo in termini di suono non è più da dimostrare.

Pertanto, un auricolare TV wireless deve avere un suono in grado di trasmettere fedelmente le voci (che deve essere chiaro e naturale). Deve anche funzionare abbastanza bene da rispecchiare idealmente il suono di un film, serie o programma preferito. Quando si tratta di musica, apprezzerai i bassi potenti, gli alti e i medi ben controllati. Inoltre, se vuoi ancora spostarti sul mercato, avrai diritto a tecnologie come Dolby Surround tra gli altri. Quest'ultimo può offrirti suoni particolarmente coinvolgenti.

Comfort

Ancora una volta, sarà difficile per te prendere una decisione finché non avrai le cuffie alle orecchie. Tuttavia, tieni presente che questo è un criterio estremamente importante poiché li indosserai, spesso, per ore. Per avere un'idea assicurati di conoscere il prodotto, perché un auricolare comodo è sinonimo di soddisfazione e benessere mentre guardi la TV.

Quindi, preferisci caschi leggeri con cerchi flessibili. Le schiume sull'archetto e sui padiglioni auricolari dovrebbero essere abbastanza dense. Devono essere rivestiti con un tessuto di qualità o similpelle. Di nuovo, prova a farloottenere quante più informazioni possibili sul casco che vuoi acquistare se la comodità di utilizzo è per te un criterio determinante.

Qualità di produzione

Qui non avrai spiacevoli sorprese fintanto che opti per i modelli di fascia alta. I grandi marchi di solito offrono caschi realizzati con materiali durevoli e robusti. Inoltre, tieni presente che la regolazione dell'archetto è il componente che si consuma più velocemente sugli auricolari TV wireless, specialmente quando è fatto di plastica. Preferisci quelli con impostazioni in alluminio.

Durata della batteria

Per non dire altro, i produttori oggi hanno compiuto grandi sforzi in termini di durata della batteria auricolari TV wireless. I modelli recenti, infatti, sono sempre più efficienti in termini di ore di autonomia. In effetti, la stragrande maggioranza degli attuali auricolari TV offre più di 15 ore di utilizzo. La maggior parte dei modelli disponibili dispone di supporti denominati "Stazione di ricarica". Ti basta posizionare il casco e la batteria si ricarica. Si noti che per altri auricolari, è necessario collegarli a un cavo per caricare la batteria.

Alcuni produttori offrono caschi con Batterie ricaricabilie altri optano per gli ioni di litio. Il primo tipo di batteria menzionato è più pratico nel senso che è più facile sostituirle quando raggiungono la fine della loro vita.

Altre caratteristiche

Oltre a tutte le caratteristiche sopra menzionate, dovrai anche conoscere alcuni criteri necessari per convalidare la tua scelta. In effetti, nel caso in cui utilizzi un file apparecchio acustico, valuta la possibilità di scegliere un modello compatibile con.

Da un'altra prospettiva, alcuni caschi hanno l'estensione Tecnologia del suono 3D. Questa funzionalità è interessante in termini di qualità poiché consente di sfruttare ad esempio il controllo automatico del volume. Se desideri più immersione quando guardi i tuoi film, sarai soddisfatto di questa opzione.

Come utilizzare correttamente le cuffie della TV wireless?

Ora che conosci i criteri da considerare nella scelta del miglior auricolare per TV wireless, ti diamo alcuni suggerimenti su come utilizzarlo. L'obiettivo è che tu sappia come utilizzare correttamente il materiale.

Verificare la carica della batteria

Prima di utilizzare l'auricolare, controlla le condizioni della batteria (se non l'hai caricata per un po '). Sarebbe un peccato se nel bel mezzo di un bel film o di una partita di videogiochi le tue cuffie si lasciassero andare per mancanza di carica.

Rispetta la portata del tuo casco

Tieni presente che, a seconda del modello, la gamma dei caschi può essere più o meno. Ti consigliamo quindi di farlo rimanere nel campo preso in considerazione in modo che il dispositivo non perda il segnale acustico.

Ricordati di regolare il volume

Per non avere problemi di udito a lungo termine, è importante regolare il volume delle cuffie in modo appropriato. Questo perché un livello di volume alto è particolarmente dannoso e danneggerà rapidamente il tuo sistema acustico.

Prenditi cura delle tue cuffie wireless

Col tempo, microbi e batteri può proliferare su e nel tuo casco. Per rimediare a questo, o per evitarlo il più possibile, è necessario pulirlo. Per fare questo, non devi fare altro che rimuovere la schiuma e poi immergerla in acqua saponosa applicando piccole pressioni con le mani, quindi risciacquare. Evita di strofinare perché potresti danneggiare la schiuma. Per il telaio non ti resta che pulirlo con un panno umido e il gioco è fatto!

i più venduti

Dernière mise à jour : 2020-09-18 02:38:01