Preparare il tuo bambino all'arrivo di un altro bambino: cosa fare?

Tra pochi mesi, il tuo piccolo non sarà più al centro dell'attenzione, perché arriverà il suo fratellino o sorellina. Perderà il suo status di figlio unico o minore per diventare il primogenito o il figlio di mezzo. Ovviamente, questa è una situazione che stravolgerà la sua piccola vita. Inoltre, è importante prepararlo per questo. In questa guida troverai alcuni consigli per affrontare questo periodo difficile per tutti i giovani genitori che aspettano l'arrivo di un bambino.

Quanto è importante prepararsi per l'annuncio di un nuovo bambino?

Tu sei già preparare tutti i materiali e gli accessori per l'infanzia per l'arrivo del tuo nuovo bambino: poltrona reclinabile, seggiolone, fasciatoio, biberon, termometro, lettino, passeggino, vasca da bagno, tappeto gioco, borsa fasciatoio, ecc. ? Questo è fantastico, ma c'è un altro punto da tenere a mente: condividere questa notizia felice e delicata con tuo figlio. Infatti, non è facile per un bambino capire perché ha perso l'esclusività con la madre che, tra pochi mesi, si prenderà cura anche di un neonato. Certamente, il sentimento di gelosia sorgerà in tuo figlio.

Quando e come annuncerai la notizia della tua gravidanza?

Non è il momento adatto per parlare a tuo figlio del lieto evento. Puoi farlo durante le prime settimane o nei primi mesi di gravidanza. L'importante è non nascondergli la verità. È altrettanto importante che non sia qualcun altro oltre a sua madre o suo padre che glielo annuncia. Anzi, rischierebbe di sentirsi tradito.

Scegli quando il tuo bambino o bambina è più calmo durante il giorno. Quindi usa parole semplici per dare la notizia come: "Diventerai presto una sorella maggiore o un fratello maggiore perché c'è un bambino che cresce nel grembo della mamma". È tutto. Non c'è bisogno di spiegargli che lo amerai sempre o che ti prenderai sempre cura di lui, ecc. Lo preoccuperà.

Coinvolgi tuo figlio in gravidanza

Per prepararlo al meglio l'arrivo del nuovo bambino, invitalo a toccarti la pancia, a parlare con il bambino, ecc. Tuttavia, non insistere se non ne ha voglia. Affinché possa accettare facilmente la situazione, non esitare a presentargli la situazione sotto forma di brevi aneddoti o di un gioco. Prenditi il ??tempo per mostrargli le tue vecchie ecografie, le sue foto di nascita, ecc. Mostragli anche il suo vecchio corredo che include pigiami, calzini, lenzuola, fasce, biberon e ciucci quando era un bambino, ecc., Mentre gli spieghi che il suo nuovo fratellino o sorellina sarà più o meno come lui e avrà gli stessi affari.

Rispetta le emozioni del bambino

Durante la gravidanza e dopo la nascita del tuo bambino, è probabile che il tuo primo figlio provi sentimenti contrastanti. Sarà felice, impaziente, geloso e angosciato allo stesso tempo. Potrebbe persino diventare aggressivo se non riesce a esprimere i suoi veri sentimenti. Sta a te rassicurarlo con amore. Ancora una volta, usa parole semplici che siano comprensibili per la sua età mentre cerchi di instillare in lui il valore dei fratelli.